Deutsch  |  Français  |  English  |  Español  |  Português

Petpointer - Il dispositivo di localizzazione GPS

Il petpointer è un dispositivo per localizzare animali domestici, vale a dire cani e gatti. Il dispositivo viene localizzato mediante satellite. Successivamente i dati vengono trasmessi a un server (M2M) tramite la rete telefonica. Da lì possono essere richiamati in ogni momento dall’utente, attraverso PC, laptop, tablet o smartphone.

Cosa serve

Per poter utilizzare il petpointer vi serve:

  • un petpointer
  • un PC o laptop Windows/Mac
  • un browser moderno
  • la connessione Internet
  • Rete mobile 2G
Il petpointer deve essere attivato prima del suo utilizzo. L’attivazione necessita la registrazione dell’apparecchio su petpointer.ch. Con tale registrazione si può accedere alla pagina di amministrazione personale, dalla quale è possibile visualizzare tutti i dati di posizione.

L’attivazione dell’apparecchio avviene prontamente entro circa 3 minuti dopo il pagamento delle tasse di servizio.
Questo trasferimento di posizioni (dall’apparecchio alla centrale d’amministrazione dati) causa dei costi mobile, i quali vengono coperti con le tasse di servizio mensili.

Le tasse di servizio possono essere pagate nell’amministrazione dopo la registrazione su petpointer.ch. Secondo la durata del abbonamento, profitterà di costi ridotti. Per ogni petpointer deve essere pagata una propria tassa di servizio.
Queste tasse mensili di servizio coprono tutti i costi del trasferimento dati da un petpointer al server/amministrazione dati, in territorio nazionale e all’estero. Non ci sarà nessuna tassa roaming all’estero. Questo trasferimento dati funziona in più di 200 paesi.

Nel caso in cui si desidera consultare i dati di posizione tramite l’App o attraverso la pagina web petpointer.ch direttamente dal nostro server sulla rete di telefonia mobile, bisogna considerare la tariffa-dati di navigazione su Internet del proprio operatore telefonico.

3 diversi progetti di localizzazione

Vogliamo proteggere gli animali da irradiazioni eccessive. Per questo petpointer usa il progetto delle fasi di riposo. Con la funzione Wake-Up mettiamo nuovamente a disposizione l’attivazione dell’apparecchio in qualsiasi momento.

In linea generale si vuole proteggere l’animale da irradiazioni eccessive. Certe volte si desidera poter richiedere la posizione in qualsiasi momento – sia per curiosità o per un’emergenza.

Per questa ragione mettiamo a Vostra scelta 3 progetti di localizzazione diversi, così Lei all’occorrenza può usare la modalità adatta.

Le posizioni vengono trasmesse negli intervalli scelti. In questa modalità il petpointer è spento tra gli intervalli e per questo non può essere svegliato. Qui richieste immediate non sono possibili. Il vantaggio è una minimale esposizione di elettrosmog per l’animale.
Durata operativa: 2 - 4 giorni con un intervallo di 1 ora
L’apparecchio resta sempre acceso. Le posizioni vengono trasmesse negli intervalli scelti. Contemporaneamente è possibile in ogni momento attivare un Full-Tracking tramite la funzione Wake-Up e così richiedere posizione attuale dell’animale.
Durata operativa: 2 - 2.5 giorni con un intervallo di 1 ora
L’apparecchio resta sempre acceso. Un Full-Tracking può essere attivato in ogni momento per richiedere la posizione attuale dell’animale. Non verranno trasmesse altre posizioni automatiche secondo intervallo.
Durata operativa: 2.5 - 3 giorni

Visualizza maggiori dettagli

Le funzioni: semplici e chiare

Con il petpointer accedete ai vostri dati online. In questa gestione, potete utilizzare le opzioni del vostro account petpointer di seguito indicate.

3 progetti di localizzazione

Ci sono a sua scelta 3 modalità diverse, le quali Lei può cambiare e utilizzare in qualsiasi momento:

  1. solo funzione d’intervallo
  2. Intervallo + funzione Wake-Up
  3. solo funzione Wake-Up

Intervalli di localizzazione

Il dispositivo trasmette le posizioni GPS in base a un intervallo di tempo scelto dall’utente. L’intervallo può sempre essere modificato tramite l’app o entrando nella sezione di gestione. Sono ammessi gli intervalli di seguito riportati.

Full tracking
Il dispositivo si trova in servizio continuo. Le posizioni GPS vengono costantemente rilevate e inviate. Può essere utilizzato in tale modalità per massimo 4 ore. Successivamente il dispositivo viene impostato sulla modalità "1 ora". Così il carico di raggi per l’animale viene limitato in termini di tempo. Il dispositivo viene fornito in questa modalità.
Tracking a intervalli
Oltre al "Full tracking", l’utente può selezionare intervalli predefiniti (5 min., 15 min., 30 min., 1 ora, 2 ore), in cui il dispositivo rileva di volta in volta una posizione GPS e la invia al server.

Alcuni intervalli corti (Full tracking, 5 min. e 15 min. tracking), vengono riportati al ritmo orario dopo un periodo selezionato dall’utente. In questo modo si intende tutelare la salute dell’animale. Gli intervalli che comprendono una disattivazione automatica vengono contrassegnati appositamente sul sito web e nell’app.

Differenze temporali
A causa di parametri come la condizione di carica della batteria e la temperatura, gli intervalli sono soggetti a differenze temporali del +/- 20%.

Ultimo/Successivo contatto

Viene sempre mostrato quando si è avuto l’ultimo contatto tra il petpointer e il server e quando avverrà il successivo.

Mappa

In linea di principio vengono salvate le posizioni degli ultimi 10 giorni, che possono sempre essere richiamate. Tuttavia è possibile salvare determinate mappe per un periodo indeterminato.

Rappresentazione della posizione

Le posizioni possono essere indicate come singole, percorsi, andamento animato o mappa termica. Quest’ultima mostra, con tonalità di intensità differente, dove si sposta l’animale e con quale frequenza.

Salvataggio della mappa

Le mappe possono essere rappresentate come diverse cartine stradali o come ripresa satellitare (a volo d’uccello).

Visualizzazione batteria

Lo stato della batteria viene costantemente visualizzato. Se si va al di sotto del 20%, viene emesso un avviso, che viene inviato per e-mail all’utente, ma che può anche essere disattivato nella sezione di gestione.

Utilizzo multiplo di un account

Con un unico account impostato potete gestire più dispositivi. Uno degli animali può essere definito come standard, quindi in caso di ricerca viene sempre visualizzato per primo sullo schermo.

Geofencing

Il geofencing è simile a un recinto virtuale. L’utente può definire una zona sulla mappa in cui di solito l’animale si sposta. Se l’animale lascia la zona, viene inviato un avviso. Se entro 24 ore la zona viene lasciata più di 10 volte, il geofencing viene automaticamente disattivato e viene richiesto all’utente di ampliare la zona, altrimenti verrebbero inviate soltanto mail inutili. Questi avvisi possono essere disattivati nella sezione di gestione.

Tassa di servizio mensile

La tassa di servizio mensile comprende tutti i costi di trasferimento (in territorio nazionale e all’estero), come una parte di essa al funzionamento della piattaforma.

Il trasferimento dei dati avviene tramite la rete mobile, in cui il chip integrato sceglie la rete ottimale tra oltre 200 fornitori mobile. Il chip necessario è incorporato, vuol dire che l’utente non ha bisogno di nessuna carta SIM propria e di nessun contratto con un fornitore mobile.

Questa tassa viene pagata prima della registrazione, il cliente ha a disposizione diversi tempi di durata. Come possibilità di pagamento sono a disposizione diverse carte da credito. Secondo il paese sono a disposizione possibilità di pagamento aggiuntive (Svizzera: Swisscom, PostFinance).

Ripristino del dispositivo

Il petpointer si basa su diversi componenti. Se non dovesse funzionare correttamente, è possibile richiederne il ripristino. Tale funzione non è disponibile direttamente sul dispositivo.

Browser web o app

Diamo grande valore alla semplicità d’uso. Per questo motivo è possibile richiamare online tutte le funzioni di gestione negli attuali browser web. Il nostro sito web è ottimizzato per tutti i dispositivi: PC/Mac/tablet e smartphone.

La nostra app rappresenta un’un’integrazione per le ricerche sulla posizione e le modifiche degli intervalli.

Le nostre mappe - focus sul vostro animale

Venite informati dal principio alla fine sui passi del vostro animale. Sulle nostre mappe potete seguire con semplicità i giri dei vostri animali.

Rappresentazione delle posizioni GPS

Le posizioni possono essere indicate come singole, andamento animato o mappa termica. Le mappe possono essere rappresentate come cartine stradali o come ripresa satellitare (a volo d’uccello).

Una singola posizione corrisponde a un punto con un cerchio intorno. Questo cerchio dipende dalla precisione del segnale GPS disponibile (vedi localizzazione). Migliore è il segnale, più precisa è la posizione e quindi più piccolo è il cerchio.

Se sulla mappa vengono mostrate più posizioni, esse vengono rappresentate più intensamente man mano che cresce l’attività. Per questo, i cerchi di molto tempo prima sono quasi trasparenti, quelli più attuali invece di un blu intenso. Per tenere sempre d’occhio il vostro animale, potete scegliere tra diverse impostazioni di zoom.

In caso di andamento animato le singole posizioni vengono rappresentate temporalmente.

La mappa termica offre una panoramica di dove si è soffermato l’animale nell’ultimo periodo. Le zone di colore rosso mostrano l’area dove si è fermato più spesso.

Salvataggio della mappa

In linea di principio, sullo schermo si possono sempre effettuare ricerche relative agli ultimi 10 giorni. Se si desidera salvare una determinata mappa per un periodo più lungo, è possibile salvarla nella cartella "Mappe proprie".